Al Ces di Las Vegas il 'dispenser' di storie brevi

Stampa scontrini con componimenti da leggere in 1, 3 o 5 minuti

ROMA - Al Ces, la più grande fiera dell'hi-tech in corso a Las Vegas, fa capolino la narrativa di vecchio stampo, quella stampata su carta. A portarcela è lo Short Story Dispenser, un distributore di storie brevi pensato per ingannare l'attesa in luoghi come stazioni, aeroporti e ospedali. Il dispenser è una colonna da cui esce una sorta di scontrino tanto più lungo quanto più è lunga la storia, che l'utente può selezionare in tre formati: da 1, 3 o 5 minuti di lettura.

Le poesie e i racconti a disposizione sono curati dal sito Short Edition, e vanno dai nuovi componimenti ai classici di Shakespeare o Virginia Wolf. Per l'utente lo scontrino con la storia, in cui è presente il marchio del luogo che ospita il distributore, è gratuito. Gli autori, però, ricevono un compenso per ogni storia stampata.

Il primo distributore è stato installato all'aeroporto francese Charles De Gaulle. Al momento è presente in 150 località, prevalentemente in Francia. Una ventina sono in negli Stati Uniti, in cui il primo è stato installato dal registra Francis Ford Coppola - che ha investito nell'idea - nel suo Cafe Zoetrope a San Francisco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA