Apple brevetta misuratore pressione da polso

Potrebbe entrare nell'Apple Watch

Apple in futuro potrebbe lanciare un dispositivo medico, oppure arricchire le funzionalità dell'Apple Watch. La compagnia ha infatti brevettato un nuovo un misuratore di pressione da polso, con schermo e con possibile connessione Bluetooth.

Lo sfigmomanometro di Apple, stando ai disegni allegati al brevetto, assomiglia a una sorta di bracciale poco ingombrante, che potrebbe trasferire i dati a un dispositivo portatile come lo smartphone o il tablet. In un'altra versione appare però con un grande display, molto simile alle macchine da polso per misurare la pressione che sono già in commercio.

Al momento non è possibile prevedere se Apple - sempre più attiva nel settore della salute e del benessere - intenda entrare nel mercato degli apparecchi medicali, con un dispositivo che per legge dovrebbe essere approvato negli Usa dal regolatore, la Food and Drug Administration. La compagnia di Cupertino potrebbe anche lavorare a un'integrazione dello sfigmomanometro nell'Apple Watch.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA