Nokia, 5 fotocamere per il top di gamma

Il 9 Pure View atteso al MWC, schermo da 6 pollici con cornici

Sugli scaffali sta per arrivare il primo smartphone top di gamma targato Nokia, marchio portato a nuova vita dalla Hmd Global. Il Nokia 9 Pure View, questo il nome, sarà svelato al Mobile World Congress in programma a Barcellona a fine mese, per poi essere messo in commercio.

In attesa della presentazione, in programma il 24 febbraio, non mancano indiscrezioni e rendering che mostrano come sarà il nuovo smartphone. L'immagine pubblicata nei giorni scorsi dal sito 91mobiles fa vedere la caratteristica più appariscente del dispositivo: le cinque fotocamere a marchio Zeiss sul retro, cui si aggiungono un flash e un autofocus, per un totale di sette forellini sulla scocca posteriore che vanno a formare una sorta di cerchio.

Sulla parte frontale c'è il lettore di impronte inserito sotto al display da 6 pollici, insieme a due cornici, alta e bassa, che risultano piuttosto marcate in un momento in cui gli altri costruttori puntano su notch e fori per lasciare più superficie utile possibile allo schermo.

Stando alle indiscrezioni più recenti, il Nokia 9 PureView avrà 4 GB di Ram e 128 GB di memoria interna. Il processore sarà lo Snapdragon 845 di Qualcomm, il top del 2018. Secondo alcune voci, tuttavia, nel corso dell'anno potrebbe arrivare una versione dello smartphone con lo Snapdragon di ultima generazione, l'855.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA