Fb, in pensione funzione come Snapchat

E' Messenger Day lanciata 1 anno fa, foto e video spariscono

- ROMA - Facebook fa ordine nelle sue piattaforme e manda in pensione Messenger Day, la funzione introdotta da un anno con cui pubblicare foto e video che scompaiono dopo 24 ore, sulla scia di Snapchat. La compagnia di Mark Zuckerberg ha deciso di unificare i contenuti che si autoeliminano, e che sono ispirati appunto all'app 'usa e getta': si chiameranno semplicemente "Storie" e saranno sincronizzate. Pubblicando su Facebook appariranno anche su Messenger, e viceversa.
    La novità prova a rilanciare le Storie, una funzione decollata su Instagram ma non sugli altri canali della compagnia. Gli utenti avranno comunque modo di intervenire scegliendo se mostrare le loro immagini effimere a tutti, agli amici di Facebook e Messenger o solo a quelli sul social network.
    Sempre in un ottica di rilancio, Facebook ha pensato di introdurre le Storie collaborative in Gruppi ed Eventi, in cui ogni membro e partecipante potrà contribuire a una storia condivisa. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA