Netflix, italiani lo guardano sulla tv

La fruizione avviene per il 54% sul televisore, il 23% su pc

ROMA - Dallo smartphone al pc, i programmi di Netflix possono essere guardati su qualsiasi schermo connesso a internet, ma gli italiani preferiscono quello, più grande, del televisore. Stando ai dati diffusi dall'azienda, infatti, in Italia il 54% dei contenuti di Netflix, in termini di ore, viene fruito sulla tv, il 23% sul computer e il 13% sullo smartphone, mentre solo il 10% finisce sul tablet.

I numeri, rilasciati in un incontro con la stampa in California e pubblicati dal sito Recode, indicano che oltre un terzo degli utenti italiani (36%) usa il pc per abbonarsi a Netflix, e un altro terzo (34%) usa lo smartphone. Il 22% sottoscrive il servizio via tv e l'8% via tablet.

A livello mondiale si conferma l'andamento italiano, anche se con numeri diversi: il 70% delle ore di programmazione erogate in streaming arriva sul display del televisore, il 15% sul computer, il 10% sullo smartphone e il 5% sul tablet. Il Pc è il mezzo più gettonato per abbonarsi (40%), seguito da smartphone (30%), tv (25%) e tablet (5%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA