16:35

A Tugnoli Pulitzer e World Press Photo

Il fotografo si racconta. A Roma mostra World Press Photo.

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 APR - Pulitzer e World Press Photo 2019, Lorenzo Tugnoli si è aggiudicato i premi più prestigiosi per la fotografia, per il suo reportage sulla crisi umanitaria in Yemen, pubblicato dal Washington Post. Una doppia vittoria che vive con emozione e spirito di squadra: "Ho saputo del Pulitzer (sezione Feature Photography) mentre ero ad Amsterdam per il World Press Photo (sezione General News, Stories) e sono volato alla sede del Washington Post. Al quotidiano ci sono altri giornalisti che hanno vinto il Pulitzer ma non tanti fotografi.
    Questo premio stato molto importante per il giornale per spingere il dipartimento foto" racconta all'ANSA Tugnoli, 39 anni, originario di Lugo (Ravenna), ha iniziato come assistente alla camera oscura e ora è nell'Agenzia Contrasto. Città sotto assedio, campi profughi, sono i soggetti dei suoi reportage. Il World Press Photo sarà a Palazzo delle Esposizioni di Roma, dal 25 aprile al 26 maggio 2019. Nella mostra saranno ospitate in prima mondiale le 140 foto finaliste.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:33

Cambio vertici Kraft,Miguel Patricio a.d

Prende il posto di Hess dopo indagine Sec. Titolo sale a Ny

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 22 APR - Cambio ai vertici di Kraft.
    Miguel Patricio è il nuovo amministratore delegato, prenderà il posto di Bernardo Hees a partire dall'1 luglio. La decisione segue l'indagine avviata dalla Sec sul colosso per la svalutazione di alcune delle sue attività per 15 miliardi di dollari. Patricio, ex Anheuser-Busch InBev rivedrà la strategia di Kraft cercando il rilancio dopo anni di taglio dei costi. Il titolo sale a Wall Street dopo la notizia, con un avanzamento dell'1.29%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

16:24

Zaillian presidente Ischia Global fest

Regista al lavoro per serie tv 'Il talento di mr. Ripley'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NAPOLI, 22 APR - Sarà il premio Oscar Steven Zaillian il 'chairman' della 17esima edizione dell'Ischia Global Film & Music Festival che si terrà dal 14 al 21 luglio: regista, sceneggiatore e produttore statunitense, è tra le più influenti personalità di Hollywood.
    ''Siamo felici del ritorno di Zaillian (vincitore dell'Academy per 'Schindler's List' di Spielberg e autore anche di script per Scorsese, da 'Gangs of New York' all'atteso 'The Irishman', ndr) in questa veste di padrone di casa dopo l'impegno nelle passate edizioni per il nostro Social Forum e le sezioni giovani" - annuncia il produttore Pascal Vicedomini. A venti anni dal film di Anthony Minghella, che fu girato anche a Ischia, sarebbe proprio Zaillian ad accingersi a firmare, da sceneggiatore e regista, i primi episodi della serie tv americana 'Il talento di mister Ripley' dedicata a tutti e cinque i romanzi di Patricia Highsmith. Tra i suoi prossimi lavori anche una serie storica sul conquistatore Cortes per Amazon con Javier Bardem.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


16:12

The Beautiful Ones, arriva memoir Prince

Libro 300 pagine. Artista ci stava lavorando prima della morte

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 22 APR - Un'autobiografia di Prince sarà in libreria dal prossimo autunno. 'The Beautiful Ones' uscirà il 29 ottobre ed è una serie di manoscritti incompleti, rare foto, album di ritagli e testi dello stesso artista. Il libro, di 288 pagine, era in programma già prima della sua morte avvenuta il 21 aprile del 2016.
    "The Beautiful Ones - ha detto Random House, la casa editrice che pubblicherà il libro - è un racconto personale di come Prince Rogers Nelson è diventato il Prince che conosciamo".
    L'introduzione è stata curata da Dan Piepenbring, giornalista del New York, che Prince aveva scelto come collaboratore. Il memoir va dall'infanzia di Prince ai primi anni della sua carriera da musicista e utilizza suoi scritti personali, foto e appunti scritti a mano di quelle che sarebbero diventate le sue canzoni più famose.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




15:45

Mbappè gela il Real "Resto al Psg"

"Qui c'è un progetto. E' tornato Zidane? Buon per loro"

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 APR - Niente Real Madrid, Kylian Mbappè giura fedeltà al Psg. Intervistato da Canal+ al termine del match vinto contro il Monaco, la sua ex squadra, e che è valso anche l'ennesimo scudetto per i parigini, l'attaccante - protagonista di una prova maiuscola (tripletta nel 3-1 finale) - ha smentito le indiscrezioni di mercato: "Sono sicuro di rimanere. Faccio parte di un progetto qui". Poi un commento sul ritorno di Zidane ai Blancos: "Buon per loro, ma seguirò il Real come spettatore". Con i tre gol segnati ieri sera, l'attaccante francese è arrivato a quota 30 reti in campionato, 36 in stagione in appena 39 gare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

15:43

Sri Lanka: Papa, tutti condannino questi atti disumani

Chiudi
Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA) Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA) Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA) Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA) Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA) Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA) Pope Francis blesses faithful gathered in St. Peter's Square on the occasion of the Regina Coeli noon prayer at the Vatican, Monday, April 22, 2019. ANSA/GIUSEPPE LAMI (ANSA)

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 22 APR - "Vorrei esprimere nuovamente la mia fraterna vicinanza al popolo dello Sri Lanka.
    Sono molto vicino al cardinale Malcolm Ranjith Patabendige e a tutta la Chiesa di Colombo. Prego per le numerosissime vittime" e invito a "non esitare a dare tutto l'aiuto necessario. Auspico altrettanto che tutti condannino questi atti terroristici disumani e mai giustificabili". Lo ha detto il Papa al Regina Coeli.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA