01:04

Venezuela: proteste, 3 dimostranti morti

Fonti, due uccisi a Barinas, uno a Merida

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - CARACAS, 25 APR - Nuove proteste di piazza nel Venezuela contro il governo di Nicolas Maduro, e almeno tre giovani manifestanti uccisi: due colpiti da "paramilitari filo-governativi" a Barinitas, nello stato di Barinas, nell'ovest del Venezuela, secondo quanto rivelato dal deputato dell'opposizione Pedro Luis Castillo, e uno a merida, capoluogo dello stato omonimo, secondo informazioni dell'Ombudsman nazionale, Tarek William Saab. Tutti e tre, secondo le prime informazioni, sarebbero stati raggiunti da colpi d'arma da fuoco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

00:47

Cile: sisma 6.9, ma niente sos tsunami

Finora nessuna notizia vittime. Avvertito anche in Argentina

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - SANTIAGO DEL CILE, 25 APR - Una forte e lunga scossa di terremoto è stato avvertito a Santiago del Cile e in un'ampia zona nell'area centrale del Cile. La magnitudo è stata pari a 6.9 con l'epicentro a 25 km da Valparaiso. Lo riporta il centro sismologico dell'Università del Cile. Non si ha ancora notizia di vittime, ma è stato lanciato l'allarme tsunami, che però è stato revocato pochi minuti dopo.
    Prima della cancellazione dell'allerta, in alcune zone delle regioni di Valparaiso e O'Higgins era già scattata l'evacuazione preventiva della popolazione nelle località costiere.
    La scossa, avvertita alle 18.39 ora locale a una profondità di 13,2 kilometri, è stata particolarmente intensa, soprattutto nelle regioni di Coquimbo e Biobio. Nella zona di Valparaiso, dove è stato localizzato l'epicentro, dalla notte dello scorso sabato si sono verificate circa 100 scosse. Il terremoto è stato avvertito anche in Argentina, nelle regioni di Mendoza e San Juan, confinanti con il Cile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

00:39

Elton John 'ha rischiato di morire'

Pop star, colpita da infezione rara in Cile, annulla concerti

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - LONDRA, 25 APR - Paura per Elton John, leggenda del pop internazionale, che ha rischiato di morire a causa di un'infezione rara e maligna contratta durante un tour in Sudamerica e che lo ha costretto in ospedale fino a sabato. La disavventura, a lieto fine, è stata resa nota stanotte in un comunicato diffuso a Londra, nel quale è stata annunciata fra l'altro la cancellazione di alcuni show negli Usa. Secondo il comunicato, la star britannica, 70 anni, è stata contagiata da un'infezione "potenzialmente mortale", sfociata in "un violento" malessere sul volo di ritorno da Santiago del Cile. Ricoverato in terapia intensiva all'arrivo a Londra, è adesso a casa convalescente e sta meglio. Ma per un po', niente concerti. "Ci dispiace informarvi che, per ragioni mediche, Elton John è costretto a cancellare il suo intero programma di esibizioni previste per aprile-maggio" a Las Vegas, è scritto nella nota. "Elton annulla anche la performance prevista per sabato 6 maggio a Bakersfield, in California".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

22:43

Serie A: la Roma vince 4-1, Pescara in B

Giallorossi vanno a +4 sul Napoli, la Juve sempre a +8

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 24 APR - La Roma batte 4-1 il Pescara e lo condanna alla serie B con cinque giornate di anticipo sulla fine del campionato. Gli abruzzesi, con 14 punti, non possono più raggiungere l'Empoli, quart'ultimo con 29 e in vantaggio negli scontri diretti. I giallorossi salgono a quota 75 punti, a +4 sul Napoli e a -8 dalla Juventus. Di Strootman e Nainggolan le prime reti degli ospiti, venute entrambe alla fine del primo tempo. Salah segna una doppietta a inizio ripresa. Nel finale la rete della bandiera degli abruzzesi con Benali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

21:53

Sanzioni Usa per armi chimiche Siria

Il Tesoro inserisce i dipendenti nella blacklist

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 24 APR - Gli Usa hanno emesso oggi sanzioni nei confronti dei dipendenti del Centro di ricerca siriano ritenuto responsabile dello sviluppo di armi chimiche: lo ha annunciato dalla Casa Bianca il segretario al Tesoro Steven Mnuchin, come risposta "all'orribile attacco con armi chimiche contro civili innocenti". Nella 'lista nera' sono finiti 271 dipendenti del centro di ricerche. Si tratta di una delle cifre più alte di persone sottoposte a sanzioni nella storia degli Stati Uniti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




20:12

Manovra: 3,8 mld per sterilizzare Iva

Da stretta compensazioni 1,9 mld da 2018

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 24 APR - La riscrittura delle clausole di salvaguardia, che avvia la loro sterilizzazione, vale per il 2018 3,8 miliardi. E' quanto si legge nella relazione tecnica che accompagna la manovra. La norma prevede infatti che l'aliquota agevolata aumenti solo dell'1,5% anziché del 3% con un impiego di risorse per circa 3,4 miliardi. Altri 350 milioni sono necessari nel 2018 per rinviare al 2019 l'aumento delle accise. L'aliquota ordinaria, al momento, si lascia aumentare al 25% mentre viene ridotto l'incremento previsto nel 2019, dallo 0,9% allo 0,4%.
    La stretta sulle compensazioni fiscali indebite si conferma intanto una delle voci più 'pesanti' della manovra: si attende infatti quasi un miliardo (975 milioni) nel 2017 che sale a quasi due miliardi (1,93 miliardi) nel 2018. Infine i ministeri che contribuiranno alla manovra per 460 milioni nel 2017 ma non si tratta di "tagli lineari". Saranno invece ''selettivi''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:38

Bimba muore in incidente auto a Palermo

Sbalzata fuori e finita sull'asfalto, guidava la zia incinta

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PALERMO, 24 APR - Una bimba di 7 anni è morta stamane in un incidente stradale a Palermo, in prossimità di un incrocio, sbalzata dall'auto per l'urto e finita sull'asfalto.
    La Procura valuterà sia la responsabilità dell'automobilista alla guida di una Hyundai che ha travolto la Volkswagen su cui si trovava la piccola, sia quella dei familiari della bimba. Si dovrà accertare se, come emergerebbe dai primi rilievi, la vittima si trovava, senza cintura di sicurezza, in braccio alla madre sul sedile anteriore e non, dietro, nel seggiolino, come prevede la legge.
    Secondo una prima ricostruzione, la Hyundai non avrebbe rispettato il segnale che l'obbligava a dare la precedenza e sarebbe finita contro la Volkswagen, guidata da una donna incinta, la zia della bimba. Il reato che si potrebbe ipotizzare è l'omicidio colposo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



19:22

Gentiloni sente Macron, insieme per Ue

Soddisfazione per risultato che suscita speranza

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 24 APR - Colloquio telefonico nel pomeriggio tra il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il candidato alle presidenziali francesi Emmanuel Macron. Nel corso della telefonata Gentiloni - rendono noto fonti di Palazzo Chigi - ha espresso soddisfazione per un risultato, quello francese, che suscita speranza. I due hanno condiviso l'obiettivo di lavorare insieme per far sì che l'Europa sia all'altezza delle sfide economiche e delle domande sociali dei cittadini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:22

Ex tronista arrestato per estorsione

Alessio Lo Passo condannato a tre anni in via definitiva

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 24 APR - L'ex tronista Alessio Lo Passo è stato arrestato dai carabinieri della Sezione Catturandi del comando provinciale di Milano in esecuzione di una condanna in via definitiva a 3 anni per un'estorsione nei confronti di un chirurgo estetico nel 2014.
    Secondo quanto riferito dai carabinieri, Lo Passo è stato fermato sabato sera a Monza mentre andava come ospite all'inaugurazione di un locale assieme a Lele Mora e Guendalina Canessa, entrambi estranei alla vicenda giuridica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Pubblicità