Solland, giudice non concede la proroga

Decaduta l'aggiudicazione dell'azienda di Sinigo

(ANSA) - BOLZANO, 25 MAG - Il giudice fallimentare di Bolzano Francesca Bortolotti ha depositato il decreto con il quale è stata rigettata l'istanza di proroga del termine per il versamento del saldo prezzo, e conseguentemente è stata dichiarata la decadenza dell'aggiudicazione dell'azienda di proprietà della Solland Silicon in fallimento e trattenuta definitivamente, a titolo di multa, in favore della procedura la cauzione dell'importo di euro 500.100.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere