Zingaretti, da Marini grave errore politico

Non doveva votare contro sue dimissioni

"Catiuscia ha sbagliato ieri, ha commesso un grave errore politico. Sono un po' deluso, oltre che arrabbiato. Io non ho chiesto a Catiuscia di dimettersi, le ho detto di valutare le scelte migliori, e lei si è dimessa. Il fatto che dopo un mese voti contro le sue dimissioni è un grave errore". Lo afferma il segretario del Pd Nicola Zingaretti a "In 1/2 in più", su Raitre parlando del governatore dell'Umbria Catiuscia Marini. "Il Pd che voglio è un partito dove se qualcuno si vende le domande dei concorsi siamo noi a cacciarlo prima che se ne accorgano i pm", aggiunge.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere