Vaccinazioni anti Covid alla questura di Terni

Per polizia, amministrazione civile, vigili fuoco e prefettura

(ANSA) - TERNI, 03 MAR - Hanno preso il via alla questura di Terni le vaccinazioni anti Covid previste per il personale della polizia di Stato della provincia, dell'amministrazione civile dell'Interno, dei vigili del fuoco e della prefettura, per un totale di oltre 550 persone.
    Le somministrazioni, con dosi AstraZeneca, avvengono da parte dell'Ufficio sanitario della stessa questura, diretto dalla dottoressa Mariantonia Di Sanzo. La vaccinazione è stata programmata, per una media di 40-45 persone al giorno, direttamente nella sede di via Antiochia, in una sala apposita.
    "Contiamo di concludere le operazioni di somministrazione della prima dose in un paio di settimane" ha spiegato la dottoressa Di Sanzo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie