Cade e muore in vasca allevamento pesci

Incidente ad Altissimo, sul posto i vigili del fuoco

I vigili del fuoco sono intervenuti la notte scorsa ad Altissimo per il recupero di un uomo caduto all'interno di una vasca di un impianto per piscicoltura. La vittima è un 63enne del posto. L'ipotesi è che l'uomo sia scivolato all'interno di una delle vasche senza più riuscire a risalire. I sommozzatori di Vicenza hanno recuperato il corpo dal fondale della piscina profonda, adibita ad allevamento di trote.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere