Università: per Pisa online impegno sviluppo sostenibile

Creato un sito per raccontare azioni Ateneo su temi Agenda 2030

Redazione ANSA PISA

(ANSA) - PISA, 17 MAG - E' online sostenibile.unipi.it, nuovo sito dell'Ateneo pisano per raccontare l'impegno e le azioni dell'Università di Pisa sui temi dello sviluppo sostenibile e dell'Agenda 2030. Nello statuto e, di recente, nel piano strategico e negli altri documenti di programmazione, l'Università di Pisa ha fatto propria e rilanciato la cultura della sostenibilità. Il sito, si spiega, illustra quindi questo percorso e i passi più significativi già intrapresi come l'adesione alla Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile e l'istituzione di una commissione per la sostenibilità composta da diciotto componenti fra docenti, studenti e personale tecnico amministrativo.
    Raggiungibile direttamente dalla home di Ateneo, sostenibile.unipi.it vuole essere "un contenitore e una cassa di risonanza per coinvolgere tutta la comunità accademica nello sforzo verso la transizione ecologica".
    "Essere una Università sostenibile significa interpretare quelle che sono le missioni classiche di un ateneo pubblico nella visione dello sviluppo sostenibile - commenta il professore Marco Raugi, presidente commissione per lo sviluppo sostenibile di Ateneo - ed essere capaci di conseguenza di intraprendere processi di trasformazione più profondi, sia all'interno dell'Ateneo, che all'esterno, nelle comunità con cui esso interagisce, per promuovere tutti gli obiettivi dell'Agenda 2030. il sito sostenibile.unipi.it è così un passo per rendere il più possibile accessibili e partecipati tutti i passaggi di questo percorso". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA