Daimler Truck e Volvo completano jv per celle a combustibile

Svilupperà, produrrà e commercializzerà sistemi in serie

Redazione ANSA ROMA

Daimler Truck AG e Volvo Group hanno completato la joint venture per le celle a combustibile precedentemente annunciata. A tal fine, Volvo Group ha rilevato il 50% delle azioni nell'attuale azienda Daimler Truck Fuel Cell GmbH & Co. KG per una somma di circa 0,6 miliardi di euro senza contanti e senza indebitamenti. Le due aziende intendono fare in modo che questa nuova realtà si affermi come uno dei principali produttori al mondo di celle a combustibile, contribuendo a un trasporto sostenibile e neutrale dal punto di vista dell'impatto sul clima entro il 2050. Daimler Truck AG e Volvo Group hanno concordato di rinominare l'azienda cellcentric GmbH & Co KG.

La joint venture svilupperà, produrrà e commercializzerà sistemi di celle a combustibile pronti per la produzione in serie. Il progetto è incentrato soprattutto sull'impiego nei truck pesanti, ma i sistemi saranno disponibili anche per altre applicazioni. Tra gli obiettivi fondamentali di Daimler Truck AG e Volvo Group rientra l'intenzione di iniziare i test con i clienti sui veicoli industriali a celle a combustibile tra circa tre anni. Le aziende prevedono che la produzione in serie inizierà nella seconda metà di questo decennio.

Daimler Truck AG e Volvo Group detengono quote uguali nella joint venture appena creata. Le aziende continueranno a essere concorrenti in tutti gli altri settori di attività, quali la tecnologia automotive o l'integrazione delle celle a combustibile a bordo dei veicoli. A novembre 2020, Volvo Group e Daimler Truck AG avevano stipulato un accordo vincolante per la creazione di una joint venture, preceduto da un accordo provvisorio e non vincolante già firmato ad aprile 2020.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie