Covid: Volkswagen sospende produzione in Brasile

Dal 24 marzo al 4 aprile, per l'aumento dei contagi

Redazione ANSA SAN PAOLO

La Volkswagen ha annunciato che sospenderà la produzione in Brasile per 12 giorni a causa dell'aggravarsi della pandemia di Covid-19. La decisione, che entrerà in vigore il prossimo 24 marzo e durerà fino al 4 aprile, riguarderà le fabbriche situate negli stati di San Paolo e Parana'.
    "Con l'aggravarsi dei casi della pandemia e l'aumento dell'occupazione dei posti in terapia intensiva negli stati brasiliani, l'azienda adotta questa misura per preservare la salute dei suoi dipendenti e dei loro familiari. Nelle fabbriche saranno mantenute solo le attività essenziali. I dipendenti dell'area amministrativa lavoreranno in remoto. La misura è stata decisa d'intesa con i sindacati", si legge in una nota dell'azienda tedesca in Brasile. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie