ANSAcom

ANSAcom

Citroën Ami sbarca in Usa e in Europa arriva versione Cargo

Pensata per i professionisti, per consegne a zero emissioni

ROMA ANSAcom

La stampa specializzata americana annuncia l'arrivo della piccola Citroën Ami nella flotta di car-sharing che Free2Move, società di mobilità globale di proprietà di Stellantis, sta portando negli Stati Uniti. E intanto in Europa è pronta al debutto la versione My Ami Cargo, pensata per la micro-mobilità a zero emissioni dei professionisti.
    Questa versione associa tutti i vantaggi di Ami a un volume utile totale di oltre 400 litri e a un carico utile di 140 kg, grazie a uno spazio ottimizzato e modulare al posto del sedile del passeggero.
    My Ami Cargo abbina la capacità di carico, la funzionalità di un ufficio mobile e i vantaggi del motore elettrico: zero emissioni di CO2 per una mobilità sostenibile e libertà di accesso alle zone soggette a limitazioni di traffico, facilità di ricarica in sole 3 ore da una presa standard da 220 V, la serenità legata alla guida elettrica e ottimizzazione dei costi di utilizzo. Offre protezione contro gli urti e le intemperie, una maggiore capacità di carico rispetto a un veicolo a 2 o 3 ruote e si dimostra più agile di un veicolo commerciale di segmento superiore, grazie alla sua estrema compattezza e alla sua maneggevolezza.
    Per l'apertura dell'ordinabilità, prevista a inizio giugno, l'esperienza digitale innovativa sviluppata per Ami attraverso il sito di vendita on-line sarà estesa anche a My Ami Cargo con offerte e servizi associati, accessibili a tutti i professionisti.
    All'interno, nella zona del passeggero, si trova uno spazio di stoccaggio di 260 litri che può avere un carico utile di 140 kg, ottenuto sostituendo il sedile del passeggero con un contenitore modulare e protetto composto da 7 divisori in polipropilene.
    La parete divisoria verticale separa la zona di guida dalla zona di carico, ed è posizionata in modo da offrire uno spazio sufficiente e garantire la protezione del guidatore dal suo carico, assicurandogli al contempo il miglior comfort di guida possibile.
    Il ripiano modulare orizzontale che funge da copertura e può sostenere un peso di 40 kg è stato ricavato sul lato superiore per trasformarlo in un ufficio mobile. È stata creata una zona sagomata, in formato A4, per contenere documenti come una bolla di consegna, un libro degli ordini o un tablet. Nella parte posteriore, è stato ricavato un incavo, per mantenere in posizione gli oggetti collocati in questo alloggiamento.
    Modulabile, il ripiano può essere sollevato sia verso il conducente per un migliore accesso all'area di stoccaggio dall'esterno, sia verso la porta lato passeggero per raggiungere facilmente il contenuto direttamente dal sedile del conducente.
    Il ripiano è anche rimovibile e permette così di posizionare oggetti la cui altezza supera quella del contenitore e in tal caso può essere posizionato dietro il sedile.
    Il ripiano inferiore del contenitore è regolabile su 2 livelli. Un vano portaoggetti chiuso e separato è stato progettato nella zona posteriore, per contenere oggetti come ad esempio smartphone oppure occhiali da sole. Un pulsante aziona l'apertura della sua parte superiore.
    Complessivamente, My Ami Cargo dispone di un volume utile di oltre 400 litri.
    Per veicolare l'immagine della propria azienda attraverso My Ami Cargo, i clienti avranno presto la possibilità di un'ulteriore personalizzazione esterna, su richiesta. 
   

In collaborazione con:
CITROEN

Archiviato in


Modifica consenso Cookie