Vaccini:Riccardi, quasi 30mila prenotazioni fascia 40-49anni

Alle h.18 quasi a quota 37mila con tutte le altre categorie

Redazione ANSA PALMANOVA

(ANSA) - PALMANOVA, 17 MAG - Alle 18 di oggi, giornata di apertura delle agende per le prenotazioni alla popolazione di età tra 40 e 49 anni di vaccino anticovid, le richieste sono state 29.354. Di queste, 8.645 risiedono nel territorio dell'Azienda sanitaria Friuli occidentale, 11.773 a quella Asufc e 8.936 nell'area Asugi. Il dato è stato in forte ascesa nell'arco dell giornata; alle 9 si erano già prenotate 8.210 persone, valore che è salito a quota 14.343 alle 10 e 20.814 alle 12.
    A darne notizia è il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute Riccardo Riccardi.
    Sempre alle 18 di oggi, le adesioni totali alla campagna vaccinale in Fvg (comprese quelle della fascia 40-49 anni) sono 36.928, la maggior parte delle quali avvenute rivolgendosi alle farmacie abilitate (20.289).
    Nel dettaglio dei numeri legati alle prenotazioni, 5.028 per età compresa tra i 50 e i 79 anni, di cui 1.464 nel territorio dell'Asfo, 1.978 in quello dell'Asufc e 1.586 in Asugi. Quindi 233 prenotazioni sono state compiute nella fascia di età uguale e superiore a 80 anni (31 Asfo, 123 Asufc e 79 Asugi). Per quanto riguarda le altre categorie, le prenotazioni sono state 800 per i soggetti vulnerabili con patologie (151 Asfo, 458 Asufc e 191 Asugi), 640 gli under 60 con patologie croniche (132 Asfo, 285 Asufc e 223 Asugi), 233 caregiver e conviventi di soggetti ad alto rischio (37 Asfo, 121 Asufc e 75 Asugi), 143 per gli operatori sanitari e non sanitari (22 Asfo, 58 Asufc e 63 Asugi), 20 per gli ospiti in strutture residenziali (14 Asfo, 6 Asufc), 280 di personale scolastico (79 Asfo, 113 Asufc e 88 Asugi) e infine 197 operatori dei servizi pubblici essenziali (47 Asfo, 69 Asufc e 81 Asugi).
    Per le modalità di prenotazione compiute dalle 36.928 persone, sempre in base alle rilevazioni alle 18 di oggi, 20.289 sono state eseguite nelle farmacie, 2.885 tramite il call center regionale, 11.690 da webapp, 53 nelle strutture private e 2.011 agli sportelli delle aziende sanitarie e nei reparti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA