BMW International con sei azzurri, Pavan difende il titolo

Eurotour; a Monaco di Baviera anche Oosthuizen, Hovland e Garcia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - A Monaco di Baviera Andrea Pavan difende il titolo vinto nel 2019 (nel 2020 la competizione è stata cancellata per Covid) al BMW International Open di golf, torneo dell'European Tour in programma da domani a domenica (24-27 giugno). In Germania saranno sei gli azzurri in gara: con Pavan, 32enne di Roma con due successi sul massimo circuito continentale maschile, in gara Edoardo Molinari - reduce dal 35/o posto allo US Open - Renato Paratore, Francesco Laporta, Nino Bertasio e Lorenzo Gagli.
    Sul percorso del Golfclub München Eichenried i riflettori saranno poi puntati sul sudafricano Louis Oosthuizen, reduce dal secondo posto beffa allo US Open dove un bogey alla 71esima buca (la penultima del torneo) è costata al vincitore del The Open Championship 2010 la possibilità di rinviare la contesa al play-off e di aprire le porte del successo allo spagnolo Jon Rahm.
    Tra i big in gara ecco poi il norvegese Viktor Hovland (che ha recuperato da un infortunio ad un occhio che lo ha costretto a ritirarsi, a gara in corso, dallo US Open). Occasione anche per il tedesco Martin Kaymer (nominato oggi tra i vicecapitani del team Europa alla Ryder Cup del Wisconsin), vincitore del BMW International Open nel 2008 e runner up nel 2018. Il teutonico in casa insegue un successo che manca dal 2014 (US Open). Nel field, tra gli altri, c'è poi lo spagnolo Sergio Garcia che ieri ha annunciato il suo "no" alle Olimpiadi di Tokyo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA