Travelers: Migliozzi cala, Johnson rimonta nel 3/o giro

PGA Tour: a Cromwell Watson e Hickok i leader. Vicentino è 27/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 GIU - A Cromwell, nel Connecticut (Usa), Bubba Watson prova a calare il poker di successi al Travelers Championship, torneo del PGA Tour che l'americano ha già vinto nel 2010, 2015 e 2018. Dopo il 'moving day' il 42enne di Bagdad (Florida) con un totale di 200 (-10) colpi condivide il comando della classifica con il connazionale Kramer Hickok. E' scivolato in 3/a posizione con 201 (-9) l'australiano Jason Day, leader dopo 36 buche. Stesso score per Cameron Smith e Russell Henley.
    Sul percorso del TPC River Highlands (par 70) ha perso terreno Guido Migliozzi. L'azzurro è scivolato dalla 11/a alla 27/a posizione con 205 (69 65 71, -5) dopo il primo parziale del torneo sopra il par (71, +1). Buona comunque la reazione del vicentino che ha chiuso le prime nove buche del terzo round con un doppio bogey e due bogey, salvo poi riprendersi nelle "back nine" con quattro birdie (e un altro bogey).
    Il 24enne veneto è affiancato, tra gli altri, da big del calibro di Brooks Koepka e Patrick Reed. Reazione da campione per Dustin Johnson, campione in carica. Lo statunitense, che punta a riprendersi la leadership mondiale (approfittando dell'assenza dello spagnolo Jon Rahm, tornato numero 1 dopo l'impresa allo US Open), è risalito dalla 58/a alla 9/a posizione con 203 (-7) dopo un giro in 65 (-5) con 6 birdie e un bogey. Al suo fianco, tra gli altri, c'è anche il californiano Bryson DeChambeau. Passo falso, invece, per Phil Mickelson, solo 73/o (210, par).
    E ora il rush finale. Hickok sogna la prima vittoria in carriera sul PGA Tour. Watson punta a emulare Billy Casper, quattro volte vincitore del Travelers Championship. Mentre Migliozzi, dopo il quarto posto allo US Open, vuole un altro risultato di prestigio. Con Johnson che proverà a far di tutto per tornare in vetta al world ranking. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA