Tlc: Breton, innovazione e tutela concorrenza priorità Ue

Commissario:'Rafforzamento industria a centro decennio digitale'

Redazione ANSA

"Una forte industria delle telecomunicazioni è al centro dei piani per mantenere le promesse sul decennio digitale europeo. L'innovazione, la concorrenza, le infrastrutture sicure, le competenze avanzate e la parità di condizioni tra gli attori digitali sono le priorità". Lo scrive su Twitter il commissario europeo per il Mercato interno, Thierry Breton, al termine di un incontro in videoconferenza con alcuni rappresentanti di principali operatori Ue delle tlc, tra cui Fastweb e Iliad, riuniti nell'associazione Ecta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA