Percorso:ANSA > Nuova Europa > Croazia > Base Usaf: anche Aviano in esercitazione Astral Knight

Base Usaf: anche Aviano in esercitazione Astral Knight

Coinvolti 1200 avieri e 6 Paesi, 'la più grande d'Europa'

14 maggio, 14:29
(ANSA) - AVIANO, 14 MAG - Fino al 21 maggio, F-16 Fighting Falcons e HH-60 Pave Hawks del 31st Fighter Wing di Aviano parteciperanno all'esercitazione Astral Knight, che interesserà anche il sedime aeroportuale di Aviano. Nè danno notizia il Comando italiano dell'Aeroporto di Aviano e quello del 31st Fighter King americano. Astral Knight è un'esercitazione "Joint and Multinational" a guida Usaf e a cui partecipa personale dell'U.S. Air Forces in Europe-Air Forces Africa, dell' U.S.

Army Europe-Africa, U.S Special Operations Command, Europe, e delle Forze navali statunitensi in Europa, assieme a membri delle forze armate di Albania, Croazia, Grecia, Italia e Slovenia. Circa 1.200 avieri dell'U.S. Air Force prenderanno parte all'esercitazione, compreso personale del gruppo manutenzioni del 31st Fighter Wing, del 606th Air Control Squadron, del 555th Fighter Squadron e del 56th Rescue Squadron.

L'esercitazione è focalizzata sull'addestramento integrato della difesa aerea e missilistica e comporterà una combinazione di operazioni di volo e scenari "computer assisted", con l'obiettivo di incrementare l'interoperabilità e la partnership tra le nazioni. "Questa esercitazione, la più grande in Europa, che coinvolge molti partners della coalizione, è una grande opportunità", ha detto il Maj. Gen. Greg Semmel, a capo dell'esercitazione AK21. Astral Knight si pone l'obiettivo di incrementare l'integrazione di comando e controllo, coordinamento ed interoperabilità delle capacità aeree, terrestri e navali e la sovrapposizione delle operazioni nella difesa integrata aerea e missilistica. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati