Piemonte

Green Pass:Appendino,chi parla dittatura ritarda normalità

Sindaca dopo manifestazione, documento non limita libertà

(ANSA) - TORINO, 23 LUG - "A chi parla di 'dittatura' , vorrei dire questo: la scelta che rivendicate, di fatto, ritarda e rende più difficoltoso quel ritorno alla normalità che noi tutti auspichiamo avvenga il prima possibile". La sindaca di Torino, Chiara Appendino, commenta così, su Facebook, la manifestazione no green pass che ha visto scendere in piazza centinaia di persone ieri sera nel capoluogo piemontese.
    "Istituire il green pass non è una limitazione di libertà, ma un ampliamento, non una forma di chiusura ma di riapertura che altrimenti non sarebbe possibile - aggiunge - Vaccinatevi: io l'ho fatto, fatelo anche voi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie