Piemonte

Arbitro colpito torna in campo, Trentalange in tribuna

Presidente Aia, 'vicinanza ad Andrea da tutti direttori di gara'

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - La passione per il calcio e l'arbitraggio ha vinto ancora una volta sulla paura. Tornerà subito in campo Andrea Felis, l'arbitro piemontese colpito da un pugno domenica scorsa durante la gara di Prima categoria piemontese Oleggio Castello - Carpignano dal tecnico della squadra ospite.
    Domenica prossima dirigerà a Vercelli (inizio ore 11) l'incontro Pro Vercelli - Pro Sesto valido per il campionato Under 15. In tribuna ci sarà anche uno 'spettatore' speciale. Il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange, che già si era recato subito all'ospedale per verificare le condizioni di Felis, con questo gesto vuole testimoniare come tutti gli arbitri italiani siano presenti al fianco di Andrea che nonostante la brutta esperienza sarà come al solito al suo posto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie