Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Falegnameria De Santis & Conserva (TA): il trend del momento è rimodernare i vecchi mobili

Pagine Sì! SpA

La tendenza del momento è recuperare i mobili vecchi o antichi attraverso lavori di restyling per dare loro un’immagine rinnovata. Il mobile in disuso, l’armadio della nonna o quel pezzo ereditato che non si abbina al resto dell’arredamento o che giace inutilizzato in cantina possono nascere a nuova vita grazie a un restauro ad hoc.

«Non solo perché evitare lo spreco è una buona pratica, ecologica e sostenibile, soprattutto in questo particolare momento economico, ma anche perché un mobile magari tramandato dai genitori o dai nonni è sempre un ricordo, ha un valore sentimentale e buttarlo via sarebbe un peccato. Quindi, perché non rinnovarlo per utilizzarlo ancora?».

Ne è convinto Fabrizio De Santis, esperienza quarantennale nel campo del restauro e nella realizzazione di manufatti in legno e titolare della Falegnameria De Santis & Conserva di Taranto. È lui il custode di un’antica arte un po’ dimenticata che intreccia passione e artigianalità, conoscenza delle tecniche manuali e ricerca del bello. Il suo lavoro prende corpo nel suo laboratorio dove crea, restaura, personalizza mobili e suppellettili in ceramica.

«Nella nostra falegnameria rinnoviamo davvero di tutto – spiega – dal mobile, al pezzo unico, all’arredamento completo di una stanza. Vendere il nuovo è facile, più difficile è trasformare il vecchio che, secondo il mio parere, assume un fascino maggiore, un valore più artigianale. Oltre a singoli pezzi, mi è capitato di rimettere a nuovo una vecchia cucina, rendendola shabby, uno stile che piace molto e che è tornato di moda da qualche anno. La cliente, quindi, non ha buttato via nulla, ha sicuramente risparmiato rispetto all’acquisto di un nuovo arredo, e ha potuto godere di una cucina completamente personalizzata secondo i propri gusti».

Fabrizio De Santis, infatti, è uno specialista nella laccatura dei mobili: nel suo ben attrezzato laboratorio di laccatura e verniciatura è in grado di eseguire qualsiasi tipo di finitura, come industrial, vintage, decapata, shabby o lucida, tutte lavorazioni che ridonano nuova vita e personalità al legno.

«Tanti si affidano a me per modificare i mobili che hanno già in casa: indispensabili sono la conoscenza degli stili, delle tecniche, e una visione d’insieme per collocare il pezzo in un contesto già esistente in modo da creare armonia ed equilibrio. Un “buon occhio” non guasta per immaginare il suo nuovo aspetto».

La falegnameria De Santis è una fucina di stili e di idee e realizza anche lavorazioni e laccature conto terzi, per falegnami o privati. Punto di riferimento nella cittadina pugliese e nelle zone limitrofe, attraverso il suo sito è possibile conoscere questa bella realtà artigianale e ottenere informazioni sui prodotti esposti: accanto a complementi di arredo, infatti, lo showroom propone anche ceramiche e oggettistica per la casa.

www.falegnameriataranto.it/

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie