Sport

Pellegrini settima nell'ultima 200 sl

Due medaglie di bronzo per l'Italia

Federica Pellegrini ha chiuso al settimo posto la sua ultima finale olimpica dei 200 stile libero. L'azzurra è finora l'unica nuotatrice ad aver conquistato la qualificazione a cinque finali olimpiche nella stessa distanza. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 l'Italia è medaglia di bronzo nel 4 senza di canottaggio. L'equipaggio azzurro, composto da Matteo Castaldo, Matteo Lodo, Marco Di Costanzo e Giuseppe Vicino, è arrivato alle spalle di Australia e Romania. Poco prima di scendere in acqua, l'Italia ha dovuto sostituire Bruno Rosetti, risultato positivo al covid, con Di Costanzo. Federico Burdisso è medaglia di bronzo nella finale dei 200 delfino.L'oro è stato vinto dall'ungherese Milak, l'argento dal giapponese Honda.

Simona Quadarella ha chiuso al quinto posto la finale dei 1500 stile alle Olimpiadi Tokyo 2020. L'oro e' stato vinto dall'americana Katie Ledecky 

L'Italia ha concluso al quinto posto la staffetta 4x200 stile libero di nuoto maschile. Il quartetto azzurro - Stefano Ballo, Matteo Ciampi, Filippo Megli e Stefano Di Cola - ha chiuso alle spalle di Gran Bretagna (oro), Russia (argento) e Australia (bronzo). Quarti gli Stati Uniti.

Primo caso di positività al Covid nell'Italia Team alle Olimpiadi di Tokyo 2020. E' il canottiere azzurro Bruno Rosetti, che tra un'ora avrebbe dovuto partecipare alla finale del 4 senza. Lo annuncia il Coni, al quale la positivita' e' stata comunicata stamattina. Rosetti, che e' stato gia' trasferito in un hotel per l'isolamento, è stato sostituito in finale da Marco Di Costanzo, che avrebbe dovuto prendere parte alla semifinale del 2 senza ed è stato a sua volta sostituito da Vincenzo Abbagnale.

Grande inizio di gara della tiratrice Jessica Rossi, una dei due portabandiera dell'Italia nella cerimonia di apertura di Tokyo 2020, oggi impegnata nella prova di Trap, o fossa olimpica, dei Giochi. L'azzurra non ha commesso errori e guida la classifica delle eliminatorie con 25/25. L'altra azzurra Silvana Stanco è sesta, posizione che, se mantenuta, garantirebbe anche a lei l'accesso alla finale di domani.

E' già storica medaglia per il pugilato femminile italiano. Irma Testa è in semifinale, e quindi come minimo bronzo, a Tokyo 2020 nella categoria dei pesi piuma. 

   Sarà la filippina Nesthy Petecio l'avversaria di Irma Testa nella semifinale dei pesi piuma donne di Tokyo 2020. L'asiatica ha sconfitto la colombiana Yeni Marcela Arias in un'altra delle sfide di quarti di finale. Il match Testa-Petecio è in programma sabato, 31 luglio, alle 13.39 ora di Tokyo, quando in Italia saranno le 06.39.

Alessandro Miressi centra la qualificazione alla finale dei 100 stile libero delle Olimpiadi di Tokyo 2020, con il terzo tempo (47''52). Out invece l'altro italiano Thomas Ceccon, che chiude con il 12esimo tempo.

 Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 l'Italia è in semifinale della prova a squadre di sciabola maschile. Nei quarti di finale il quartetto azzurro - Luca Curatoli, Luigi Samele, Enrico Berrè (riserva Aldo Montano - ha sconfitto l'Iran per 45-44 con l'ultima, decisiva stoccata di Curatoli. In semifinale gli italiani sfideranno l'Ungheria che ha eliminato gli Stati Uniti. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie