Esce trailer della serie sulla salute mentale con Oprah e Harry

The Me You Can't See debutterà il 21 maggio su Apple TV+

(ANSA) - NEW YORK, 17 MAG - Una serie di personaggi famosi tra cui Lady Gaga, Glenn Close, DeMar DeRozan dei San Antonio Spurs, Langston Galloway dei Phoenix Suns, in pubblico sempre sorridenti ma che nel privato lottano contro malesseri invisibili. E' quanto si vede nel primo trailer della docuserie 'The Me You Can't See' prodotta da Oprah Winfrey e dal principe Harry in onda dal 21 maggio su Apple TV+. Nella serie si propongono storie illuminanti per contribuire ad abbattere i tabù che circondano la salute mentale e il benessere emotivo. Sia la Winfrey sia Harry discutono apertamente di tali malesseri, parlando anche dei propri percorsi personali e delle prove affrontate. "Decidere di chiedere aiuto non è un segno di debolezza - dice Harry nel trailer, nel corso del quale in un paio di occasioni compare anche la moglie Meghan Markle -. Nasciamo in circostanze diverse, cresciamo in ambienti diversi e nella vita affrontiamo esperienze diverse. Ma siamo tutti esseri umani. La maggior parte di noi si porta dietro traumi irrisolti, perdite o lutti.
    Che sembra appartengano solo a noi. E in un certo senso è così.
    Tuttavia lo scorso anno abbiamo imparato che siamo tutti sulla stessa barca e spero che questa serie dimostri che c'è forza nella vulnerabilità, connessione nell'empatia e potere nell'onestà". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie