Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Cina inasprisce controlli a Harbin

Nuova infezione locale nel capoluogo dello Heilongjiang

(XINHUA) - HARBIN, 21 SET - Harbin, capoluogo della provincia dello Heilongjiang, nella Cina nord-orientale, ha sospeso le attività commerciali al chiuso in spazi limitati e nelle cliniche private dopo che è stata riportata una nuova infezione locale di Covid-19.
    La nuova regola riguarderebbe anche cinema, bar, teatri, campi da gioco al coperto, palestre, agenzie di formazione che offrono corsi in presenza e altre attività commerciali che si svolgono in spazi relativamente ristretti.
    Ai gestori dei luoghi di interesse della città è stato chiesto di limitare il numero di turisti al 50% della capacità e di interrompere gli spettacoli.
    Secondo le autorità sanitarie locali, oggi a Harbin è stata segnalata una nuova infezione da Covid-19. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie