Trentino AA/S

Trento, controlli di polizia su immigrazione clandestina

4 espulsioni, 2 avvisi orali e un latitante arrestato

(ANSA) - TRENTO, 16 GIU - Quattro migranti clandestini espulsi, un sequestro di droga, 2 avvisi orali e un latitante arrestato: questo il bilancio di controlli effettuati a Trento dalla polizia, su disposizione del questore, nell'ambito della lotta all'immigrazione clandestina e alla criminalità.
    In collaborazione con la Polizia locale e le unità cinofile della Guardia di finanza, i poliziotti hanno controllato un condomino di via Soprasasso, abitato per lo più da stranieri, tra cui anche cittadini extracomunitari, alcuni già in passato denunciati per furto ed illecita vendita di droga e pertanto sottoposti alla misura di prevenzione dell'avviso orale da parte dello stesso questore di Trento, in quanto soggetti pericolosi per la sicurezza pubblica. Nel corso del controllo nel residence di Gardolo, sono state trovate anche alcune dosi di cocaina ed hashish, e sono stati denunciati due ventisettenni per detenzione di sostanza stupefacente. Inoltre sono stati trovati 4 cittadini tunisini non in regola con il permesso di soggiorno, a cui il questore di Trento aveva già ordinato di lasciare il territorio nazionale, e pertanto sono stati accompagnanti ai centri di prima accoglienza di Gorizia e Milano, in attesa di essere rimpatriati. Le attività di identificazione dei cittadini stranieri hanno portato anche all'individuazione e all'arresto di un giovane di 26 anni di nazionalità senegalese, resosi irreperibile all'indomani dell'ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Trento, perché dovrà scontare tre anni di detenzione in carcere per reati di droga. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie