Valle d'Aosta

Covid: manifestazione Aosta, a giudizio deputata Cunial

Non ha fornito generalità oltre ad oltraggio pubblico ufficiale

La procura di Aosta ha citato a giudizio per la manifestazione del 24 aprile scorso in piazza Chanoux contro le misure restrittive imposte dalla pandemia da Covid-19 - e, in particolare, per l'abolizione della Didattica a distanza nelle scuole - la deputata Sara Cunial (ex Movimento 5 stelle, oggi gruppo misto). E' indagata per rifiuto a fornire le generalità, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.
    Secondo gli inquirenti la deputata Cunial, insieme ad altre persone, si trovava davanti ad una birreria in via Gramsci e, quando i finanzieri le hanno chiesto di sciogliere l'assembramento, ha iniziato a inveire contro di loro, rivendicando l'immunità parlamentare e rifiutandosi di fornire le proprie generalità.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie